domenica 19 febbraio 2012

Nuova Biblioteca di Maranello

Immagini da Il giornale dell'architettura

Sul sito de "il giornale dell'architettura" ho trovato quest'architettura che mi ha molto colpito.
Cito l'articolo "Ecco la nuova biblioteca di Maranello" (edizione online, 18 novembre 2011):"Biblioteca Comunale di Maranello (MaBiC), un'«isola» leggera e trasparente costata circa 2 milioni e progettata dallo studio Arata Isozaki e Andrea Maffei, vincitori del concorso indetto dal Comune modenese nel 2007. L’edificio di due piani è studiato per accogliere eventi e iniziative culturali."
 
 L'aspetto che maggiormente interessato è la tamponatura trasparente praticamente addossata alla parete perimetrale. Questa scelta da a chi è dentro un forte senso di contenimento, senza soffocarlo, il fruitore avverte la leggerezza e la luminosità del vetro, che normalmente lascerebbe andare lo sguardo libero, ma percepisce la parete materica, il recinto, come rassicurante grazie al varco di luce che intercorre tra la copertura e la parete esterna. Questo mi fa pensare che, nel mio progetto, con una soluzione analoga se la parete di recinzione fosse in marmo questa sensazione di contenimento si ripresenterebbe, evocando come mia interesse la cava e il sentimento di essere "dentro al marmo".

Nessun commento:

Posta un commento